NOTA! Questo sito utilizza i cookie tecnici.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.  Per saperne di piu'

 

A come accoglienza - aggiornamenti sul progetto di Fognano

L’8 Marzo, festa della donna, è cominciato il nuovo progetto di accoglienza per richiedenti asilo. Significativa questa data perché sono arrivate nove donne e un bambino. Le ragazze provengono da paesi diversi: Somalia, Costa D’Avorio, Togo, Nigeria, Camerun, Mali. Solamente tre delle ragazze parlavano inglese, le altre sono tutte francofone; all’inizio i problemi di comunicazione erano frequenti ma le ragazze hanno cominciato subito il corso d’italiano e i miglioramenti non si sono fatti attendere.

Il corso di italiano si svolge a Marradi dove le ragazze vengono accompagnate due volte la settimana. Gli insegnanti sono per lo più in pensione e alcuni si sono resi disponibili a venire alla casa a Fognano, dove sono ospitate le ragazze, qualche giorno in più. Vivian (dalla Nigeria) ci racconta che ogni sera le piace prendere il suo quaderno e ripassare tutte le parole imparate durante la giornata. Spera di imparare prestissimo l’italiano per poi studiare qualcos’altro. Quest’entusiasmo per fortuna lo condivide con molte altre ragazze!

Nel tempo libero le ragazze tengono in ordine la casa, cucinano, si occupano del grande giardino. Da poco Assetou e Bintu hanno anche cominciato a frequentare la palestra di Fognano per unirsi alla squadra locale di basket!

Tante sono le attività previste per il futuro: un corso di cucito, di cucina (magari romagnola!), un orto e un pollaio per migliorare l’autosufficienza del progetto. A breve anche il comune di Brisighella presenterà delle proposte per poter far fare alle ragazze attività di volontariato di pubblico interesse (lavori in biblioteca, giardinaggio etc.).

Per il momento vogliamo ringraziare di cuore tutti quelli che sostengono il progetto: i volontari diurni e notturni, gli insegnanti e le missionarie AMI.

Grazie ancora!

Laura

AMI logoscritta sfondo

  Indirizzo

Corso Matteotti 62, Faenza

48018 Italia

  Telefono

+39 0546 29846

Seguici anche su...

Newsletters